Il modulo Index

Utilizzi un sistema di gestione documentale?

SPOOL MASTER è in grado di alimentarlo esportando i documenti contenuti negli spool di stampa AS/400 e accompagnandoli con gli opportuni file di profilazione.

Modulo Index - Spool Master

Sempre più spesso le aziende utilizzano software di Gestione Elettronica dei Documenti (GED) per archiviare i propri documenti in forma elettronica e renderne quindi la consultazione più agevole e controllata.

Alcune applicazioni GED permettono anche di implementare la cosiddetta conservazione sostitutiva dei documenti fiscali (archiviazione in forma elettronica a norma di legge, alternativa alla conservazione pluriennale del cartaceo) e quindi di sollevare l'azienda dagli oneri e dai problemi derivanti dalla manutenzione di ampi archivi cartacei.

I software più avanzati integrano poi funzioni di workflow che gestiscono l'acquisizione o la produzione dei documenti all'interno di flussi informatici controllati, in modo da potenziare i tradizionali processi aziendali di controllo e di avanzamento e renderne meno complessa e incerta l'applicazione.

Il modulo Index di SPOOL MASTER permette di alimentare automaticamente il proprio software di gestione documentale con le stampe prodotte sul sistema AS400, abbinando ai documenti elettronici prodotti dal modulo Pdf-Tiff i relativi file "indice" (dei file di testo contenenti le chiavi di "indicizzazione" o "profilazione" su cui si basa l'acquisizione del documento all'interno dell'applicativo GED).

Le chiavi possono essere definite e strutturate in modo completamente parametrico per consentire la produzione di indici aderenti alle specifiche previste dai diversi prodotti GED (tracciati record, regole di composizione, metodi di separazione dei campi, etc) e coerenti con l'effettiva configurazione del software installato nella propria realtà (che può determinare il numero, il contenuto e la sequenza delle chiavi relative a ciascun tipo di documento).

La flessibilità del metodo di definizione delle chiavi consente di organizzare le informazioni in base a qualsiasi tracciato orizzontale, verticale o misto e di comporre stringhe per file di testo e file XML.

Caratteristiche supportate

Valorizzazione dinamica di ciascun campo chiave da valori predefiniti, da attributi dello spool, dal testo della stampa e da procedure esterne IBM iSeries AS400
Definizione degli attributi di apertura, chiusura e separazione per ogni singolo campo
Generazione di un file indice per ogni documento, o accodamento delle chiavi in indici già esistenti
Selezione della versione da indicizzare (documento con e senza rimappatura e grafica)
Esecuzione condizionata di ogni singola operazione, subordinata alla verifica di una o più regole di condizionamento

Utilizzo dei cookie

In questo sito Web utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare o premendo il pulsante "Approvo" acconsenti all'uso del cookie. Per saperne di piu'

Approvo