Il modulo Extract

Ti occorrono dati per le tue analisi?

SPOOL MASTER può interpretare le informazioni contenute nel testo della stampa ed estrarle in forma strutturata per alimentare database DB2 e file CSV, XLS e XML.

Modulo Extract - Spool Master

Con il modulo Extract è possibile definire in modo parametrico le regole per interpretare la struttura logica di una stampa e riconoscere il significato dei dati contenuti nello spool.

I dati intercettati nel testo della stampa vengono normalizzati e ricondotti ad una classica struttura tabellare costituita da righe, colonne e campi (celle).

Vengono infine memorizzati nei record di un file di database AS/400 (DB2), in fogli di lavoro MS Excel (XLS) e in file con campi delimitati da un carattere separatore (CSV).

Il modulo permette anche la gestione di strutture più complesse quali file in linguaggio XML e file in formato testuale con strutture liberamente definibili dall'utente (come ad esempio tracciati EDI e simili), nonché la produzione della Fattura Elettronica per la Pubblica Amministrazione.

L'applicazione può estrarre informazioni da strutture logiche organizzate in livelli gerarchici (fino a nove), come ad esempio:

NAZIONE        
  REGIONE      
    AGENTE    
      CLIENTE  
        RIGA ARTICOLO (livello di dettaglio).

 Nota

Per la produzione di file XLS è richiesta la presenza di una copia di MS Excel versione 2000 o superiore.

Caratteristiche supportate

Interpretazione di strutture fino a nove livelli di annidamento
Aggregazione di dati frazionati su più righe di stampa
Riempimento condizionale di campi differenti dalla stessa posizione di stampa (per esempio, suddivisione dei valori della colonna TOTALE in due distinte colonne DARE e AVERE in base al segno dell'importo)
Riempimento condizionale del medesimo campo da posizioni di stampa diverse
Selezione della versione da elaborare (documento con e senza rimappatura del testo)
Segmentazione dei documenti contenuti all'interno del medesimo spool di stampa in base a determinate chiavi di rottura (ad esempio, per generare file strutturati separati per ogni nazione e simili)
Produzione di file conformi al tracciato della Fattura Elettronica PA
Generazione "automatica" di file CSV (senza definizione preliminare di struttura e campi) per spool di stampa con impostazione tabellare (query, semplici listati ad un solo livello e simili)
Esecuzione condizionata di ogni singola operazione, subordinata alla verifica di una o più regole di condizionamento

Utilizzo dei cookie

In questo sito Web utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare o premendo il pulsante "Approvo" acconsenti all'uso del cookie. Per saperne di piu'

Approvo